• slide1
  • slide2
  • slide3

Scuse della Redazione

bicigrillE’ meglio riderci sopra!

Questa redazione si scusa con gli affezionati lettori e navigatori casuali se per alcuni giorni il sito è stato oscurato, perché avrebbe potuto creare danni ai pc degli utenti.

 

Essere attaccati da Hacker o da Malaware in un sito che parla solo di cicloturismo può sembrare uno scherzo.Chi può aver vantaggio a seminare  epidemie contagiose sul web tra utenti  innamorati della bicicletta?  Per fortuna  Google informa e protegge. Nessun sistema o software o CMS è sicuro al 100%, questo è ovvio, basta leggere i bollettini sulla sicurezza di servizi come Secunia per vedere che è un problema che riguarda anche i più grandi e blasonati produttori. Ma tenere il proprio sito al sicuro è possibile ed è dovere del webmaster farlo.

In queste ultime settimane sul forum di Joomla.it sono apparsi molti messaggi di utenti che si lamentano di essere stati attaccati, di avere il sito compromesso, di aver ricevuto segnalazioni da Google che li indica come malevoli ecc.

Questa redazione si scusa con gli affezionati lettori e navigatori casuali se per alcuni giorni il sito è stato oscurato, perché avrebbe potuto creare danni ai pc degli utenti.  Non è stato facile combattere con chi ha per unico scopo quello di sporcare la bellezza di navigare su un sito pulito  alla ricerca di informazioni su come organizzare il proprio viaggio in bicicletta e indirizzarlo verso scelte collaudate da amici ed esperti che hanno già percorso e descritto gli itinerari. Siamo ancora qui a parlare e a descrivere il nostro cicloturismo. Noi lavoriamo seriamente, ma niente drammi, ridiamoci sopra.

La Redazione si scusa con i lettori per eventuali  inconvenienti causati.