• slide1
  • slide2
  • slide3

Brugge e Damme

brugge damme 10Brugge intima e seducente  Damme silenziosa e sorprendente

Lo sport più amato dai belgi è il ciclismo e anche il cicloturismo si avvantaggia della popolarità che la bicicletta gode in questo Paese. Solo nelle Fiandre, 800 chilometri di piste ciclabili, mettono a proprio agio le migliaia di turisti che le percorrono servendosi della bici.

Banner di FlixBus 728x90

Oltre agli itinerari, doverosamente segnalati per raggiungere città e punti di interesse, le piste ciclabili corrono anche lungo le strade principali per dare possibilità a chi utilizza la bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano a raggiungere posto di lavoro, centri commerciali e luoghi di cultura e di culto. Avete letto bene, di culto. Infatti anche le chiese hanno il loro parcheggio, non nel cortile, ma all'interno dei locali adiacenti la chiesa. 

Benvenuti in bicicletta, allora, a Brugge o Bruges la capitale delle Fiandre, la città più famosa del Belgio, patrimonio dell' Unesco, piccola Venezia del Nord.
Chi non porta con sé la propria bici, ha tutte le possibilità di trovarla a noleggio presso i molti hotels o presso i negozi autorizzati. Subito fuori la stazione dei treni, grande scritte conducono al rent a bike, un grande magazzino con migliaia di tipi e modelli.
E' così possibile scoprire e gustare un pezzo di paradiso “medioevale” perfettamente conservato architettonicamente e circolare senza fretta su strade acciottolate lungo le quali i profumi delle piante e dei fiori si mescolano alle fragranze dei dolci e del cioccolato.


E' fantastico pedalare lungo i canali per osservare le mille sfaccettature di una elaborata architettura gotica, o i mille particolari moderni e di buon gusto che la rendono questa città tradizionale e seducente.
In bici ci si può spingere anche nei dintorni. In breve si arriva a Damme.
Per raggiungere questa pittoresca meta, si esce dal centro di Brugge in direzione nord est. Meglio sarebbe raggiungere l'anello interno ciclabile partendo dalla piazza principale lungo la Lange Straat fino a raggiungere la Kruiz Poort. Si entra così in un parco dove fanno bella mostra alcuni mulini a vento e a fianco scorre un canale. All'incrocio con la Damse Vaart-Zuid si gira a destra per Damme. Rimangono da pedalare 6 chilometri lungo una ciclabile (riservata anche al traffico dei residenti) pittoresca, alberata e rettilinea. La cittadina di Damme si presenta silenziosa, le auto corrono lontane dal centro, le strade acciottolate lasciano spazio alle bici e alle passeggiate a cavallo: da vedere Grote Markt, Chiesa di Nostra Signora, salire sulla torre quadrata in restauro, Mulino a vento XVIII sec. in funzione e visitabile.
Ci si rilassa nei numerosi locali a sorseggiare una birra dopo avere a lungo scelto tra le decine di marche di produzione locale belga.

Noleggio bici Bruges rent a bike

 

 



StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna