• slide1
  • slide2
  • slide3

Francia, Val-de-Marne

veloroutes 2    

Val de Marne cicloturismo da sogno

Il percorso della Val-de-Marne si compone in due parti: la prima prevede l’utilizzo della pista ciclabile che da Parigi, in 10 km, porta a Saint Maurice.

Tra tutti gli stati Europei, la Francia è uno dei più attrezzati per quanto riguarda la presenza dei percorsi cicloturistici. Soprattutto negli ultimi dieci anni, il governo francese ha stanziato numerosi fondi con i quali gli esperti hanno realizzato aree geografiche di particolare bellezza della natura e  scenografici paesaggi  per essere percorsi  con la propria bicicletta. I percorsi cicloturistici in Francia, pertanto, possono suddividersi in due differenti tipologie. La prima è rappresentata dalle cosiddette vie verdi, o voies vertes, la seconda tipologia di percorso accoglie itinerari che si svolgono sulla normale rete urbana. L’itinerario che vi proponiamo è quello che parte da Pont Charles de Gaulle a Parigi e arriva fino a Noisiel. Il percorso si struttura all’interno della meravigliosa Val-de-Marne ed è lungo circa 48 chilometri. L’itinerario prevede di attraversare le seguenti città: Pont Charles-de-Gaulle (Parigi), Charenton-le-Pont, Saint-Maurice, Saint-Maur-des-Fossés, Joinville-le-Pont, Champigny-sur-Marne, Bry-sur-Marne, Noisy-le-Grand, Champs-sur-Marne e infine Noisiel.

 Il percorso della Val-de-Marne si compone in due parti: la prima prevede l’utilizzo della pista ciclabile che da Parigi, in 10 km, porta a Saint Maurice. Inciaobici voi verte seguito è previsto un percorso di circa 35 chilometri lungo la Marna il quale consente di ammirare un vero polmone urbano, una cintura di verde alternata a strade urbane in cui le macchine hanno l’obbligo di camminare a velocità molto ridotta. I paesaggi intorno alla Marna sono bellissimi durante tutto l’anno, ma in estate raggiungono la loro magnificenza. Si consiglia, in ogni caso, di non compiere questo itinerario nel weekend poiché sono i giorni della settimana maggiormente affollati dai cicloturisti. Il percorso è adatto anche alle famiglie che desiderano condividere le bellezze della Francia con i propri bambini.  L’intero percorso, infatti, è dotato di strutture di Bed&Bike in cui poter sostare, anche solo per una notte. Esse, inoltre, sono dotate anche di officine ideali per la manutenzione e il riparo delle bici, spesso utilizzate anche per compiere un semplice controllo del proprio mezzo di viaggio. Per riposare durante il vostro percorso potete scegliere uno di questi Bed & Breakfast. Per approfondire altri percorsi questo sito mette a disposizione:

Provence

Loira

 Banner di FlixBus 728x90

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna