• slide1
  • slide2
  • slide3

Danimarca bike friendly

bambini prato di ribe

Danimarca

bike friendly

“La Danimarca mi ha fatto sentire come a casa mia. Pur non parlando la loro lingua, dai loro occhi e dai loro sorrisi io capivo che la pensavano come me”. (Andrea Camilleri)

 

La Danimarca si presta al turismo in bicicletta per la sua fitta rete di percorsi su vere piste ciclabili. Tutti numerati e tabellati i 12.000 chilometri di ciclabili. Inoltre quasi ogni strada importante e con traffico, ha la ciclabile spesso su entrambi i lati. Ho visto costruirne di nuove (Ringkobing - Skiern) che meritano la menzione di “grandi opere” visto l'impiego dei mezzi a disposizione.  E' stato detto che la Danimarca è il Paese migliore al mondo per il turismo in bicicletta; é stato detto che la Danimarca per effetto del suo territorio pianeggiante ha una vocazione al cicloturismo; è stato detto che l'ospitalità e il buon cibo accompagnano sempre il cicloturista anche esigente. Andrea Camilleri ha dichiarato: “La Danimarca mi ha fatto sentire come a casa mia. Pur non parlando la loro lingua, dai loro occhi e dai loro sorrisi io capivo che la pensavano come me”. E' vero tutto. Va anche detto che è possibile notare in tutto ciò anche errori ed omissioni. Spesso è una valutazione troppo critica da turista esigente più che un vero e proprio errore o difetto del Paese ospitante. Ho potuto conoscere nel Danese la serenità nel proprio comportamento e la modestia della propria personalità. Egli lascia da parte ogni fronzolo di superfluo, non intende stupire mai. Si manifesta coerente alle proprie capacità finanziarie e con aspettative sempre conformi a queste. Una ricerca di alcuni anni or sono faceva della Danimarca la nazione più felice del pianeta. “I danesi si considerano parte di una società priva di classi sociali e manifestano raramente atteggiamenti sciovinistici”. (Lonely Planet) Pur non avendo avuto tutto il tempo a disposizione per capire questa affermazione, ci credo. Non si può dubitare invece, perché ogni fonte di informazione lo può garantire, che la Danimarca sia la nazione che destina la percentuale più alta del mondo del proprio PIL agli aiuti internazionali. Fare cicloturismo in Danimarca, questa volta, ci ha dato modo di visitare stili di vita, gestioni delle risorse, relazioni sociali e solidarietà internazionali. 

http://www.ciaobici.it/index.php/itineraritop/cicloviaggi/147-cicloturismo-jutland

http://www.ciaobici.it/index.php/itineraritop/cicloviaggi/153-danimarca-in-bicicletta

http://www.ciaobici.it/index.php/itineraritop/cicloviaggi/154-danimarca-in-bicicletta,

http://www.ciaobici.it/index.php/itineraritop/cicloviaggi/155-cicloturismo-danimarca


StampaEmail