• slide1
  • slide2
  • slide3

Paesi Baltici in mostra

BALTICO

Sette cuori ed un'anima

Paesi Baltici in mostra a Milano

Il cicloturismo è di per sé una esperienza toccante, tutti l’abbiamo provato. Se al viaggiare in bicicletta aggiungiamo anche scrivere, raccogliere immagini per video o proiezioni e condividere il tutto con amici, il viaggio in bicicletta raggiunge il massimo.

I Paesi Baltici, non molto conosciuti, ( ancora in molti sbagliano i nomi e le ubicazioni delle tre nazioni Estonia, Lettonia, Lituania), sono stati oggetto per due volte del mio cicloturismo estivo.

E’ difficile trovare il silenzio pure se inseriti in un paesaggio naturale. Ci accompagna spesso il rumore del vento, il fruscio delle ruote sulle foglie secche cadute al suolo, i versi di uccelli di bosco o di mare. A volte nei Paesi baltici scompaiono anche questi rumori. Lo sciabordio del Baltico si fa tenue e il viaggio diventa una riflessione, una meditazione. Ma gli amici sono con te per ricordarti che il vagabondare è luogo dove imparare anche le relazioni, condividere emozioni, aprire porte e sbloccare situazioni con il sorriso, magari non il tuo, ma preso a prestito dall’amico che pedala con te. Gli incontri, le storie, assumono la statura di grande umanità quando passano “attraverso le gambe” e ti visitano lungo il viaggio. Semplici ed umili, sofisticate od orgogliose, sono state e saranno solo le tue storie. Raccontarle quindi ha sempre un senso. E’ per questo che ringrazio l‘associazione Fiab Ciclobby per l’invito.

Arricchisce più me che voi che mi avete invitato. Appuntamento giovedì 31 ottobre 2013 in via Borsieri,4/e - Milano

Tallin e dintorni

Isole Estoni

Parnu-Riga-Jurmala


StampaEmail