• slide1
  • slide2
  • slide3

Pedalande 2014 - da Lima a Buenos Aires

Da Lima a Buenos Aires

Dimitri e Alberto

Niente furgone al seguito, niente prenotazioni, niente alberghi, una bici per ciascuno, una tenda per due, e tutto quello che serve nelle borse attrezzate.

 

 

 Questi sono i propositi di due ciclo-viaggiatori veronesi che partiranno per l’America del Sud. Il loro viaggio durerà tre mesi attraverso le grandi altitudini di Perù, Bolivia, Cile e Argentina. 6000 km da Lima a Buenos Aires, tagliando il continente dal Pacifico all'Atlantico, muovendosi tra gli 0 e i 6000 metri di altitudine. Dopo la Patagonia, ora questo nuovo percorso con un mondo pieno di paesaggi, panorami e sicuramente con incontri ed emozioni. Sanno che si troveranno a faticare in condizioni estreme (alta montagna, freddo, pioggia torrenziale, forse neve, polvere, fango), viaggiando questa volta in paesi con elevati tassi di povertà (il rischio di aggressione non è da sottovalutare). Ma che anima la loro scelta, questa volta, è anche il cuore che vorrà entrare in punta di pedale, galleggiando sui centimetri di aria dei loro copertoni, provando a capire il passato, il presente e il futuro di quei Paesi. Proveranno a farlo con rispetto, chiedendo aiuto, quando sarà necessario, alle persone che incontreranno e alla Provvidenza, che non lascia mai soli i cicloturisti e i ciclo-viaggiatori. Hanno un blog che vuole essere uno strumento per raccontare in tempo reale questo tentativo.

Dedicano questo nuovo viaggio a tutte le persone alle quali vogliono bene e che staranno in pensiero mentre loro proveranno a realizzare questo nuovo sogno.

Alberto Vaona: classe 1975, ciclo-viaggatore e - a tempo perso - medico, ricercatore, sindacalista. Oltre che in Austria, Germania, Francia, Belgio, Olanda, Grecia e Montenegro, ha viaggiato in stile ciclocamping in Patagonia (Ruta 40 - 2008; Carretera Austral 2010 con Dimitri)


Dimitri Avesani: classe 1973, ciclo-viaggiatore, maestro di ciclo-camping, meccanico perfetto e - a tempo perso - disegnatore CAD... oltre che in Belgio e Olanda, ha pedalato negli USA (coast-to-coast), Australia, Nuova Zelanda, Thailandia, Costa Rica e Patagonia (Carretera Austral 2003 e bis nel 2010 con Alberto)

Le ong che incontreranno e per le quali raccoglieranno fondi sono:

  • Progetto Mondo MLAL - progettomondomlal.org
  • Amici della Bolivia - amicidellabolivia.it
  • Fondazione Madonna di Monte Berico - casaestudiantil-bolivia.org
  • Operazione Mato Grosso - operazionematogrosso.it
  • Ponti ONLUS - myspace.com/pontionlus

Aiutiamoli a raccogliere 1 euro per kilometro facendo una donazione in favore di uno dei progetti visitati

http://pedalande2014.blogspot.it

StampaEmail

Commenti   

0 #1 Edit Cárdenas 2014-10-17 17:49
Hola, ya me contó la Dr. Cinthia que ustedes llegan a Cochabamba el 22 de este mes. Por favor llámenme para podrelos recoger. o también pueden escribirme mi teléfono es el 72296672 y mi correo personales :.

Les deseo lo mejor y cuídense mucho.
Saludos Edit.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna