• slide1
  • slide2
  • slide3

Tour de France, cento giorni alla partenza

Ciaobici Utrecht tour1

Tour de France

da Utrecht in Olanda

100 giorni, 99… 98…

Sembrano tanti. Il programma dei 100 giorni ha preso il via il 26 marzo 2015.

 

 Da quel giorno la città di Utrecht è entrata nell’atmosfera della grande competizione ciclistica grazie a numerose attività legate all’ambito sportivo, culturale e scientifico che si susseguiranno nei 100 giorni prima alla partenza del Tour. Quest’anno il Tour de France partirà da Utrecht: dopo cinque anni, il più grande evento ciclistico del mondo torna in Olanda. Se nel 2010 il Tour era stato accolto dalla grande città portuale di Rotterdam, il 2015 vede Utrecht protagonista, con la sua giovane popolazione e il famoso centro storico. Il “Grand Départ” non poteva che svolgersi in questa città olandese bike friendly, e costituisce l’occasione per scoprire una sorprendente Utrecht, una città giovane e dinamica e una delle migliori città ciclabili del mondo.

 

Le due tappe a Utrecht

Il Tour de France prende il via sabato 4 luglio a mezzogiorno con una prova cronometro individuale di 13,7km all’interno della città diCiaobici Utrecht tour2 Utrecht. Il punto di partenza sarà la Jaarbeurs Utrecht: gli atleti si dirigeranno poi verso Galgenwaard Stadium, lo stadio che ospita le partite in casa della squadra di calcio cittadina, FC Utrecht. Il percorso prosegue poi verso il Parco delle Scienze di Utrecht e l’Università, per poi voltare verso ovest e attraversare il centro storico e seguire il Maliesingel, uno dei canali principali della città. Superato il Museo della Ferrovia si giunge quindi al punto di arrivo, la stazione centrale di Utrecht.

La partenza della Seconda tappa il 5 luglio di 166 km da Utrecht a Neeltje Jans, sarà sempre dalla Jaarbeurs Utrecht. Gli atleti attraverseranno il centro storico, passando lungo i canali e sotto la torre del duomo. Percorreranno poi il Maliebaan, un famoso viale della città dove si trova l’edificio in cui è stata fondata la prima associazione ciclistica olandese, la Nederlandsche Vélocipèdisten-Bond, nel 1883.  Il percorso prosegue poi verso nord: dopo una ventina di chilometri attraverso Leidsche Rijn (la nuova area residenziale nella zona ovest della città), gli atleti lasceranno definitivamente Utrecht, proseguendo poi attraverso il cuore verde d’Olanda fino a giungere al punto di arrivo, a Neeltje Jans, nella provincia dello Zeeland.

Zeeland (in italiano anche Zelanda) è la provincia sudoccidentale dei Paesi Bassi, affacciata sul mare del nord e composta da penisole. Una provincia molto amata dagli appassionati degli sport marittimi o da chi ama passeggiare e andare in bicicletta attraverso ampi paesaggi selvaggi. La strada che collega le isole e le penisole del Delta dello Zeeland è già stata protagonista del Tour de France nel 2010, partito da Rotterdam. Gli atleti conoscono bene questa vasta regione ventosa, grazie a World Ports Classic, la corsa ciclistica di due giorni da Rotterdam ad Anversa che ha lo Zeeland come tappa irrinunciabile. La seconda tappa si chiude sull’isola di Neeltje Jans, nel centro del parco naturale del Delta.

Ciaobici Utrecht tour logo

In attesa della partenza, la città di Utrecht si tingerà di giallo con numerose attività, esposizioni ed eventi dedicati al Tour de France.

Ciaobici Utrecht tour

StampaEmail