• slide1
  • slide2
  • slide3

Festival della letteratura di Arcore

festival libro arcore

Gentilissimo Fernando Da Re,

 è con vero piacere e onore che sono a confermarle la nostra volontà di inserire la presentazione del suo libro all'interno del 1° Festival della Letteratura di Arcore SABATO 9 MAGGIO ALLE ORE 18.00 presso l'elegante sala consigliare della Città di Arcore”….( Alberto Moioli)

 

 

Con questa notizia è iniziata la mia sorpresa e il mio batticuore. L’Armenia, alla ribalta quest’anno per ricordare il triste avvenimento del genocidio iniziato cent’anni fa, sarà oggetto anche di un diverso punto di vista. Quello turistico emozionale che lascia la lettura del mio libro “Con l’Armenia nel cuore”.

La prima edizione di questo Festival della Letteratura ha preso avvio il 18 Aprile nella Villa Borromeo d’Adda di Arcore presso l’affascinante cornice offerta dalle Scuderie di Villa Borromeo. Gli appuntamenti che hanno caratterizzato la programmazione del Festival si sono articolati anche nella sede istituzionale della “Sala del camino" e presso la Biblioteca Civica. Il Festival quest’anno è dedicato al celebre artista Nanni Valentini, figura di rilevo attorno alla quale si svolgerà un’apposita conferenza. Abbinato al Festival avrà ampio risalto anche il 1° Premio letterario di Arcore, di Poesia e Narrativa, coordinato da Cheikh Tidiane Gaye la cui giuria presieduta dalla Prof.ssa Italia Vivan, si compone dell’autorevole presenza di Paola Ciccioli, Davide Salvioni, Pap Khouma e Alberto Moioli.

Il Festival della Letteratura, coordinato da Alberto Moioli, Dir. dell’Enciclopedia d’Arte Italiana, si avvale dello staff istituzionale composto dall’Assessore alla cultura della Città di Arcore, Paola Palma e dal responsabile dei Servizi culturali del Comune di Arcore, Giovanni Colombo. Il 1° Festival della Letteratura inoltre può contare sull’adesione di ben quattro istituti professionali del territorio lombardo che hanno collaborato coinvolgendo direttamente i giovani studenti. L’IPSIA G. Meroni di Lissone ha realizzato, grazie ad un concorso interno, avviato nell’Ottobre 2014, il logo del Festival della Letteratura e del 1° Premio letterario di Arcore. Hanno vinto rispettivamente i progetti degli allievi Riccardo De Capitani da Vimercate e Irma Fossati, entrambi sono stati premiati nel giorno dell’inaugurazione, Sabato 18 Aprile alle ore 16.00. Gli allievi dell’ISTITUTO ENAIP Vimercate cureranno con il consueto stile e professionalità il comparto culinario previsto in chiusura nel giorno dell’inaugurazione già allietato dalla straordinaria performance musicale del laboratorio lirico della scuola “non solo musica” di Arcore con il Direttore artistico, soprano Cristina Dominguez. Il Maestro Carlo Morena, docente di cattedra presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Como suonerà i pianoforte nella giornata dedicata alle premiazioni del 1° Premio letterario di Arcore, nella splendida cornice offerta dalle Scuderie di Villa Borromeo il 3 Maggio 2015.

I numeri del festival: 28 scrittori per 35 eventi in soli 4 fine settimana. 4 scuole/istituti professionali Arte, letteratura, musica, poesia e teatro coinvolti.

Ambiti: Storia, tradizioni, arte, narrativa, poesia, romanzi storici, romanzi d’amore, viaggi, avventura, integrazione sociale, scenari politico economici, bambini e molto altro Rappresentanze internazionali presenti: Albania, India, Senegal.

Ore 18.00 Biblioteca Civica Nanni Valentini 

presentazione del libro e incontro con l'autore

FERNANDO DA RE  CON IL LIBRO:

 "Con l’Armenia nel cuore" 

con proiezione video e la partecipazione straordinaria di Gabriella Pittari.

Copertina racconto di viaggio DEFINITIVA

Scheda: Due amici da Tblisi a Yerevan percorrono il tratto armeno dell’antica Via della Seta. Un itinerario a volte docile, ma spesso duro e aspro. L’incanto delle valli e delle montagne fanno da sfondo ad ogni pedalata fino all’arrivo. Il viaggio acquista il lussureggiante fiorire di situazioni negli incontri con persone e luoghi visitati che lasciano il segno nel cuore e nei sentimenti dei due cicloturisti. Dietro ogni pedalata sorge un’intima conoscenza di un Paese e di un popolo a conferma che “le storie quando passano attraverso le gambe assumono un significato di grande umanità”. Fotografie, mappa e descrizione dei luoghi fanno assumere al libro presentato ad Arcore anche il ruolo di Guida. (edizione Oragiovane Padova, pag.144, Euro 12,00)

logo original armenia

StampaEmail