• slide1
  • slide2
  • slide3

Cicloviaggiatore? Socio con un click

ciaobici ilcicloviaggiatore

Ciao a tutti. Il giorno 6 dicembre 2017 ho rinnovato la mia iscrizione all’AIIC Associazione Italiana Il Cicloviaggiatore.

Problemi di salute mi avevano tenuto lontano per due anni, ma mi sono accorto che mi mancava qualcosa ed ora sono di nuovo con voi. Ho riscoperto, appena attivato il mio account, che c’era ancora tutto di me, sia nel profilo (che ho leggermente aggiornato) sia nelle attività di cui i racconti di viaggio sono l’espressione più autentica. Una sorpresa scoprire inoltre che 42 sono i miei diari pubblicati e che più di 20.000 sono i chilometri da me percorsi e descritti. Ho trovato rinnovato con cura il sito web e il forum, il Blog e la sezione viaggi, ma mi ha sorpreso la facilità con cui ci si può iscrivere. Alla fine mi sono favorevolmente sorpreso che l’associazione sia cresciuta nel numero di iscritti. Ancora pochi, se vogliamo dirlo, rispetto al traffico generato da idee e commenti proposti sul forum o sulla pagina Facebook. Dunque questo mio commento servi anche da stimolo a riflettere che l’associazione è maggiormente viva ed efficace se si sente sostenuta dai soci. I motivi per l'iscrizione sono ben indicati nelle pagine che richiamano alla filosofia del Chi Siamo e allo Statuto. Già in altra pagina ne avevo anch’io parlato e oggi voglio premiare l’associazione inserendo un banner tutto per lei nella home page di questo sito. Buona Strada a tutti.

Ricordate che il premio letterario IL BICICLETTERARIO assegna un premio di 250,00 euro al miglior racconto nella sezione Cicloturismo patrocinato dal sito www.ciaobici.it

ciaobici logo cicloviaggiatorehttp://www.ilcicloviaggiatore.it/viaggiatori/da-re-fernando_158.html

StampaEmail