Tesi Dobbiaco

Tesi di Dobbiaco sulla Mobilità

Qui trovate il testo delle Famose TESI DI DOBBIACO 2006 SULLA MOBILITA'.

Sono il risultato di tre giorni di lavori a livello internazionale avvenuti dal 21 al 23 settembre 2006 ai quali ho avuto la fortuna di partecipare.

L'Accademia dei Colloqui di Dobbiaco riprende lo spirito dell'idea originale di Hans Glauber anche attuale presidente di Ecoistituto di Bolzano, che nel 1985 diede vita alla prima edizione dei Colloqui di Dobbiaco. Oggi, il compito dell'Accademia è di favorire una riflessione sull'innovazione ecologica, elaborando al tempo stesso dei modelli di sviluppo sostenibile che favoriscano un'attuazione pratica dei principi e delle conoscenze emerse dai Colloqui stessi.
Secondo me sono un concentrato innovativo di concetti completi che possono diventare riferimenti forti sia negli ambiti locali che nazionali o ministriali e pertanto meritano di essere diffusi e conosciuti.

Propongo pertanto:

  • agli Amici delle bicicletta di Verona di farne il tema di una conferenza apposita in primavera magari chiamando a confrontasi i futuri candidati sindaci;
  • alla Fiab di girarle al Gruppo Tecnico, metterle sul sito e magari farne un comunicato stampa di condivisione;
  • a La città Possibile e Camina di introdurle all'interno delle proprie piattaforme;
  • a coloro che hanno contatti ministeriali di portarle all'attenzione dei soggetti decisori.

Ringrazio Hans Glauber della sua funzione illuminante su questi temi.
Mi sono permesso di dare risalto ad alcune frasi caratterizzanti per facilitarne la lettura.

Altre informazioni su precedenti edizioni dei Colloqui di Dobbiaco e rispettive tesi le trovate su

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E RIMANI AGGIORNATO!