Madagascar in bicicletta, con Erik e Willem, avventure e disavventure

“È una strada leggendaria, perché non si può definire una strada. Per gran parte dell'anno non è possibile raggiungere la città isolata con una jeep quattro per quattro. Solo nella stagione secca le fuori strada hanno una possibilità. Se sia possibile raggiungere Maroantsetra su una bicicletta completamente carica, è ancora la domanda. Ci proveremo e vedremo cosa succederà”.

Leggi tutto

America Latina, in bicicletta attraverso Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Cile

Non capita tutti i giorni di pubblicare novità come questa. Un itinerario  percorso da molti cicloviaggiatori che colloca  Simone Arianna  tra i grandi che si vogliono cimentare. Vuoi per la preparazione e la ricerca dell'itinerario, vuoi per le motivazioni che già abbiamo conosciuto nel suo precedente "Capo Nord in bicicletta, punto estremo, estrema immaginazione" questo cicloviaggiatore porta con sè i sogni di molti che non possono partire e i segreti di quelli che presto partiranno sospinti dalle stesse o diverse motivazioni. Sempre una bicicletta e due gambe per far battere forte il proprio cuore e quello di tanti di voi.

Leggi tutto

Jutland (DK) e biciclette in libertà - prima parte

Jutland in libertà - prima parte

Amare un viaggio, è tornare anche sui luoghi già visitati. Con questa ciclo-vacanza rivisito lo Jutland (Danimarca) dopo 43 anni. Dal tempo in cui ideali e sentimenti erano, a volte così forti, che aiutarono a cambiare il mondo; relazioni e incontri, a volte così sinceri, che cambiarono lo stile di vivere; giovani, spesso così rivoluzionari, che accesero l'alba di un nuovo mondo universale . Era il 1969. Amare un viaggio, è tornare per riprendersi i ricordi.

Leggi tutto

In bicicletta tra Polonia e Repubblica Ceca, magia che annulla i confini

E’ una delle magie del viaggiare in bici: cancellare i confini. Sì, certo, Schengen ha reso vuoti ed inutili quei grigi scatoloni posti sui varchi tra un paese europeo e un altro, ma passando in auto li vedi, sono ancora lì, quasi una minaccia incombente a dirti, in questo tempo di chiusure, che forse torneranno a funzionare, che forse prima o poi dovrai di nuovo fermarti e mostrare i tuoi documenti, altrimenti tutti passano… e invadono le nostre sicurezze.

 

Leggi tutto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E RIMANI AGGIORNATO!